BACK

01 May 2012 - New Holland, New Life: nuova vita per i materiali usati ad Intermat 2012

Il Gruppo Fiat Industrial, di cui New Holland Construction fa parte, è entrato nel 2011 nei prestigiosi indici borsistici Dow Jones Sustainability (DJSI) World e Dow Jones Sustainability Europe, che premiano le società giudicate migliori per la gestione del proprio business secondo criteri di sostenibilità.
Con queste premesse è naturale che, anche ad Intermat 2012, New Holland Construction abbia proseguito il suo impegno a favore dell’ambiente, da sempre una delle principali linee guida del lavoro del costruttore.
Le emissioni acustiche e allo scarico particolarmente basse, l’idraulica sofisticata, i comandi elettronici evoluti e la conformità alle direttive europee consentono alle macchine New Holland non solo i minori costi operativi del settore ma anche, se non soprattutto, un concreto contributo al miglioramento della qualità dell’ambiente.
Sappiamo però che, in tema d’ambiente, niente è mai abbastanza. Per questo Intermat 2012 vede il lancio del progetto New Holland, New Life, mirato a dare nuova vita ai teli in PVC utilizzati sullo stand del costruttore. Stand per il resto assolutamente ecocompatibile, con persino tavoli e sedie dell’eco-bar in cartone rinforzato.
Studiata in collaborazione con “anonimi creativi”, un gruppo di giovani designer i cui progetti spaziano dall’arte al cinema fino al design industriale, l’iniziativa New Holland, New Life prevede il totale riutilizzo dei teli in PVC presenti sullo stand della manifestazione parigina.
New Holland, New Life darà nuova forma e nuove occasioni d’uso a materiale considerato a fine ciclo, trasformandolo in oggetti utili e originali, che andranno ad arricchire i tuoi spazi, il tuo luogo di lavoro, il tuo tempo libero.  Oggetti ad alto impatto emotivo, e zero impatto ambientale.